Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 88

Il mio Essere Superiore non è un individuo.


SPESSO ESISTE CONFUSIONE IN MERITO AL TUO ESSERE SUPERIORE e ai tuoi Maestri Spirituali. È una questione difficile da risolvere da un punto di vista di separazione. Quando però pensi alla vita in termini di una rete inclusiva di relazioni che si evolvono, allora incominci a sentire e a riconoscere che il tuo Essere Superiore è veramente parte di un tessuto più grande di relazioni. È la parte di te stesso che non è separata ma è legata in modo significativo agli altri. Ne consegue che il tuo Essere Superiore è legato all’Essere Superiore dei tuoi Maestri. Essi ora sono senza dualità, perché non hanno un altro essere. Tu hai due esseri: l'Essere che è stato creato e l'essere che hai creato tu. Portare quell’essere, quello che tu hai creato, a servizio del tuo Vero Essere, li unisce in un significativo matrimonio di scopo e di servizio, terminando per sempre il conflitto interiore.

OGGI RIPETI OGNI ORA QUESTA AFFERMAZIONE e senti il suo impatto. Nei tuoi più lunghi periodi di esercizio pratico, utilizza l'affermazione come un’introduzione alla tua pratica in completa calma e ricettività.

Esercizio Pratico 88: Due periodi di 30 minuti di esercizio pratico. Pratica ogni ora.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte