Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 43

La mia volontà è di conoscere Dio.


LA TUA VOLONTÀ È DI CONOSCERE DIO. Quella è la tua vera volontà. Qualsiasi altro desiderio o motivazione ti spinge a fuggire da questo, da questo che rappresenta la tua vera volontà. È la tua volontà che è diventata una cosa che ti spaventa. Tu hai paura di ciò che sai di sentire profondamente. Questo ti porta a cercare rifugio in altre cose che non ti rappresentano, così perdi la tua vera identità e cerchi di costruirti un’identità in relazione a quelle cose che hai cercato al fine di fuggire. Nell’isolamento ti senti infelice, ma nell’unione ritrovi la felicità.

LA TUA VOLONTÀ È CONOSCERE DIO. Non avere paura della tua volontà. Tu sei stato creato da Dio. La volontà di Dio è di conoscerti. La tua volontà è di conoscere Dio. Non esiste altra volontà. Tutte le motivazioni al di fuori di ciò nascono dalla confusione e dalla paura. Conoscere Dio dà potere a Dio e ne dà anche a te.

NEI TUOI DUE PERIODI DI ESERCIZIO PRATICO OGGI, in silenziosa meditazione, esercitati a sentire la forza della tua volontà. Non permettere alla paura o al dubbio di offuscare la tua mente. Non serve che cerchi di sentire la volontà di Dio. Quella semplicemente c’è. Serve solo la tua attenzione affinchè tu la riconosca. Pertanto, esercitati profondamente essendo semplicemente presente per questa esperienza.

Esercizio Pratico 43: Due periodi di 30 minuti di esercizio pratico.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte