Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 37

Esiste una via verso La Conoscenza.


COME PUÒ NON ESSERCI UNA VIA VERSO LA CONOSCENZA quando lei è il tuo Vero Essere? Come può non esserci una via attraverso la quale La Conoscenza esprime se stessa, quando è lei la più naturale forma di espressione? Come può non esserci una via attraverso la quale La Conoscenza ti possa guidare nelle relazioni, quando è La Conoscenza la fonte perfetta di tutte le relazioni? Esiste una via verso La Conoscenza. Richiede capacità e desiderio. Ambedue impiegheranno del tempo a svilupparsi. Devi imparare a dare valore al vero e non al falso, ci vuole però tempo per imparare a separare le due cose e per imparare a riconoscerle. Ci vuole tempo per imparare che il falso non ti soddisfa e che il vero ti soddisfa. Questo deve essere imparato attraverso tentativi falliti ed attraverso il contrasto. Quando ti avvicini alla Conoscenza, la tua vita diventa più piena, più certa e più diretta. Quando ti allontani da lei, entri di nuovo nella confusione, nella frustrazione e nella rabbia.

NEI TUOI DUE PERIODI DI ESERCIZIO PRATICO OGGI, che non saranno esercizi di meditazione, trascorri almeno 15 minuti pensando a tutti i modi possibili per avere accesso alla Conoscenza. Scrivi su un pezzo di carta tutti i modi per raggiungere La Conoscenza. Trascorri ambedue i periodi di esercizio pratico facendo questo ed esaurisci tutte le possibilità che riesci ad immaginare. Cerca di essere molto specifico. Usa la tua immaginazione ma, traccia percorsi che abbiano un aspetto reale e che abbiano un significato per te. In questo modo capirai cosa pensi in merito a come trovare una via verso La Conoscenza e da questo ti renderai conto che Dio conosce la via verso La Conoscenza.

Esercizio Pratico 37: Due periodi di 15 minuti di esercizio pratico.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte