Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 320

Io sono libero di lavorare nel mondo.


QUANDO IL MONDO NON TI OPPRIME, sei libero di lavorare nel mondo. Quando il mondo non ti intimidisce, sei libero di lavorare nel mondo. Quando riconosci che il mondo è un luogo che fa appello al tuo contributo, sei libero di lavorare nel mondo. Così, più è grande la tua esperienza della Conoscenza nella tua vita, più sei libero di lavorare nel mondo. E nel mondo lavorerai, nel tempo, e il tuo lavoro sarà molto più efficace, molto più coinvolgente e molto più completo di qualsiasi cosa che hai mai fatto fin’ora. Nel tuo passato hai avuto paura del mondo, sei stato intimidito dal mondo, mandato in collera dal mondo e depresso dal mondo. Pertanto, il tuo precedente contributo al mondo è stato limitato da queste reazioni. Tu sei stato ambivalente riguardo al tuo essere nel mondo perché avevi paura del mondo. Forse hai cercato rifugio nelle cose spirituali, ma la tua vera natura spirituale ti reindirizzerà nel mondo e là ti riporterà con maggiore potenza, maggiore certezza e scopo, perché tu sei venuto per essere nel mondo.

NEL CAPIRE QUESTO, ANCORA UNA VOLTA TI RENDERAI CONTO dell’importanza della Conoscenza. Ancora una volta confermerai quanto vuoi dare al mondo e quanto è doloroso quando questo dare viene ostruito o trattenuto. Tu sei venuto a lavorare nel mondo e vuoi fare questo in modo completo così quando te ne vai, te ne vai avendo dato i tuoi doni e presentato tutto. Non avrai niente da portare a Casa con te dal mondo eccetto il rinvenimento delle relazioni. Con questa comprensione, diventerai libero nel mondo.

OGNI ORA RIPETI L'IDEA DI OGGI e riconosci che qualunque possa ancora essere il tuo livello di ambivalenza sul fatto di essere nel mondo, la tua ambivalenza è causata e viene perpetuata dal tuo stesso livello di intimidazione e paura del mondo. Ricorda questo ogni ora, al fine di imparare la grande lezione che viene insegnata oggi, la grande lezione che dice che stai diventando libero nel mondo. Qua tu porti con te la tua Antica Casa. Qua non cercherai di fuggire dal mondo semplicemente perché ti spaventa, ti minaccia o ti deprime.

TU SEI LIBERO DI DARE AL MONDO, perché La Conoscenza è più grande del mondo—essendo il mondo solo un luogo temporaneo dove La Conoscenza è stata momentaneamente dimenticata. In questo, ti renderai conto di cosa dà e di cosa riceve, di cosa è grande e di cosa è piccolo. Il tuo lavoro nel mondo può ora avere la tua completa attenzione e devozione. Il tuo lavoro può ora avere il tuo completo coinvolgimento. Così, la tua vita fisica può diventare pienamente significativa, ricca di scopo e colma di valore.

NEI TUOI DUE PIÙ PROFONDI ESERCIZI DI MEDITAZIONE DI OGGI, riaccendi il fuoco della Conoscenza dentro di te entrando ancora nel tuo santuario. Ricordati di essere calmo. Ricordati di dare te stesso alla pratica. Questo è il lavoro da fare. Da questo lavoro, sarà data al tuo lavoro nel mondo la libertà di esprimersi e a te che sei nel mondo sarà data la certezza e il conforto che la tua Antica Casa è con te.

Esercizio Pratico 320: Due periodi di 30 minuti di esercizio pratico. Pratica ogni ora.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte