Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 296

NNasi Novare Coram


LE PAROLE ANTICHE DI OGGI STIMOLERANNO LA CONOSCENZA. Il loro significato può essere tradotto così: “La presenza dei Maestri di Dio è con me.” Questa è una traduzione semplice di queste parole, ma la loro potenza supera di gran lunga il loro ovvio significato. Loro possono evocare dentro di te una reazione profonda, perché loro sono un’invocazione alla Conoscenza, nate da una lingua antica che non ha avuto origine in alcun mondo. Questa lingua rappresenta la lingua della Conoscenza e serve tutti coloro che parlano una lingua e hanno ancora bisogno di una lingua per comunicare.

RICORDANDO LA LEZIONE DI IERI, non cercare di capire l'origine di queste parole o il meccanismo per il loro servizio, ma sii il destinatario del loro dono. Ogni ora recita l'invocazione di oggi e nei due più profondi periodi di esercizio pratico, ripeti l'invocazione e poi entra nella calma e nel silenzio per sentire la potenza di queste parole. Consenti loro di assisterti nell’entrare nella profondità della tua stessa Conoscenza. Quando ogni lungo periodo di pratica è completato e quando ritorni nel mondo dell’azione e della forma, recita ancora una volta l'invocazione e sii grato che il mistero della tua vita viene penetrato. Sii grato che la tua Antica Casa è venuta con te nel mondo.

Esercizio Pratico 296: Due periodi di 30 minuti di esercizio pratico. Pratica ogni ora.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte