Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 277

Le mie idee sono piccole, ma La Conoscenza è grande.


RENDERTI CONTO DELLA VERITÀ CONTENUTA IN QUEST’AFFERMAZIONE ti consentirà di allinearti alla fonte di tutta La Conoscenza. Allora potrai fuggire dall’oscurità del mondo dell’immaginazione. L'immaginazione è instabile e anche nei suoi momenti di maggior splendore può trasformarsi in oscurità in un secondo. Anche le sue più grandi ispirazioni possono essere amaramente scoraggiate dalla minima provocazione. In lei non c’è certezza, non c’è realtà. In lei nulla è fidato perché ci si può solo aspettare dei cambiamenti. Quello che è ritenuto un dono a cui si dà valore sarà sicuramente perduto. Quello che è macabro e distruttivo sicuramente ti seguirà.

COSÌ È UNA VITA VISSUTA NELL’IMMAGINAZIONE. Così è una vita vissuta nell’isolamento del proprio pensiero. Non sottovalutare la potenza della Conoscenza, che ti può liberare da questa situazione priva di speranza, dove non si può discernere nulla di genuino, dove non si può ottenere alcun vero significato e dove nulla di permanente e di vero può essere realizzato e stabilito. È la tua salvezza dall’oscurità dell’immaginazione del tuo stato di separazione, la salvezza che ti porterà nella realtà della vita e, là, ti redimerà.

RENDITI CONTO CHE ANCHE LE TUE IDEE PIÙ GRANDI, anche quelle idee che nascono dalla Conoscenza, sono piccole in confronto alla Conoscenza stessa. La Conoscenza è la grande fonte del tuo essere che si sta esprimendo nella tua vita individuale. Onora, dunque, ciò che è grande e prendi atto di ciò che è piccolo. Renditi conto che nel tempo, quando La Conoscenza inizierà a emergere dentro di te e quando tu le permetterai di esprimersi ancora più liberamente, tu inizierai a riconoscere quei pensieri che sono emanazioni della Conoscenza e quei pensieri che sono semplicemente immaginazione. Tuttavia, anche i pensieri che provengono dalla Conoscenza, che sono molto più potenti ed efficaci di qualsiasi altro pensiero che ti puoi immaginare, anche quei pensieri che sono i semi della vera comprensione nel mondo sono piccoli in confronto alla Conoscenza.

RICORDATI OGNI ORA LA POTENZA DI QUEST’IDEA, perché ti viene data per liberarti dalla tua stessa confusione e dalle tue false supposizioni. Nei tuoi più profondi periodi di esercizio di oggi, applica attivamente la tua mente. Cerca di guardare ogni idea che ti sta a cuore, sia essa positiva o negativa. Osserva qualsiasi idea alla quale credi o alla quale aderisci. Esamina la tua relazione con le idee primarie che governano la tua vita. Dopo di che, ricorda a te stesso, dopo che hai osservato ognuna di loro, che La Conoscenza è molto più grande di quell’idea. Così facendo ti renderai conto che c’è un modo con il quale tu puoi fuggire dal mondo delle idee ed entrare nel mondo della relazione, dove tutto è attuabile, reale e basato su una fondazione che non può mai mutare.

Esercizio Pratico 277: Due periodi di 30 minuti di esercizio pratico. Pratica ogni ora.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte