Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 236

Con La Conoscenza io saprò cosa fare.


CON LA CONOSCENZA TU SAPRAI COSA FARE e la tua certezza sarà così forte che ti sarà difficile dubitare di lei o metterti a discutere contro di lei. Qua dovrai essere preparato ad agire e ad agire con coraggio. Se il tuo scrupolo predominante è quello di proteggere le tue idee e il tuo corpo fisico, allora avrai paura della Conoscenza, paura che ti possa portare a fare qualcosa che sia pericoloso o dannoso per te. La Conoscenza può solo essere dimostrata. Il suo beneficio deve essere vissuto. La si può vivere, facendone esperienza, solo accettando la sua presenza e portando avanti la sua direzione.

CON LA CONOSCENZA TU SAPRAI COSA FARE, la tua certezza supererà di gran lunga tutte le finzioni di certezza che fin’ora hai avuto. Il dubbio personale potrà continuare ad esserci, anche di fronte alla Conoscenza ma La Conoscenza sarà talmente superiore, perché tutto il tuo essere sarà impegnato con lei. Solo la piccolezza del tuo dubbio personale, nato dalle tue convinzioni false, potrebbe metterla in discussione, tuttavia, i suoi argomenti sono patetici, penosi e mancano di profondità e convinzione.

LA CONOSCENZA, ALLE VOLTE, SI MUOVERÀ DENTRO DI TE, perché nella calma lei osserva tutte le cose fino al momento in cui è pronta ad agire e quando agisce, agisce! Ne consegue che con La Conoscenza imparerai ad essere in pace nel mondo, ma quando agirai, agirai con vera efficacia e con grande risultato. In questo modo, potrai essere una persona d’azione e allo stesso tempo di contemplazione, perché la tua contemplazione sarà profonda e avrà significato e la tua azione sarà anch’essa profonda e ricca di significato.

CON LA CONOSCENZA TU SAPRAI COSA FARE. Non credere di sapere ciò che devi fare a meno che non sei con La Conoscenza e La Conoscenza ti sta indicando con grande forza di fare qualcosa. Non fare piccoli tentativi per risolvere i tuoi problemi, perché senza La Conoscenza i tuoi tentativi saranno privi di significato e accumuleranno la tua frustrazione.

OGNI ORA RIPETI L'IDEA DI OGGI e vagliala. Nella profondità delle tue pratiche più lunghe, utilizza le capacità che hai coltivato ad oggi, al fine di coinvolgere te stesso nella calma. Se La Conoscenza è calma, anche tu puoi essere calmo. Così, quando La Conoscenza stimolerà azione, tu sarai capace di agire, così facendo, la risoluzione che porterai sarà più grande di qualsiasi cosa che potresti mai concepire.

Esercizio Pratico 236: Due periodi di 30 minuti di esercizio pratico. Pratica ogni ora.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte