Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 202

Oggi io guardo la comunità più grande.


TU PUOI GUARDARE LA COMUNITÀ PIÙ GRANDE, perché tu stai vivendo nel mezzo della Comunità Più Grande. Solo perché tu sei sulla superficie del mondo, preoccupato con le imprese umane e limitato dal tempo e dallo spazio, non significa che non puoi ammirare la grandezza della Comunità Più Grande. Tu puoi ammirare questo guardando il cielo sovrastante e guardando il mondo sottostante. Tu puoi renderti conto di questo comprendendo la relazione dell’umanità con l'universo e rendendoti conto che l'umanità è null’altro che un’altra razza che si sta evolvendo per sviluppare la propria intelligenza e la propria Conoscenza, al fine di trovare un vero coinvolgimento quando emergerà nella Comunità Più Grande. Guardare in questo modo ti dà una prospettiva superiore. Guardare in questo modo ti consente di capire la natura del cambiamento nel mondo. Guardare in questo modo ti consente di avere comprensione verso te stesso e verso gli altri, perché la comprensione nasce dalla Conoscenza. La Conoscenza non depreca ciò che sta succedendo ma cerca di influenzare le cose per il bene.

OGNI ORA, PONDERA IL VALORE DELL’IDEA DI OGGI. Guarda là fuori, nel mondo, e considerati un testimone della Comunità Più Grande. Pensa al tuo mondo come uno dei tanti, tanti mondi che si trovano in un simile stadio evolutivo. Non tormentare la tua mente cercando di dare forma a quello che va oltre l'orizzonte della tua percezione. Consenti a te stesso di vivere in un grandioso e misterioso universo, che stai solo ora incominciando a capire.

NELLE TUE DUE PIÙ PROFONDE MEDITAZIONI, consenti a te stesso di applicare la tua mente attivamente nel considerare quest’idea. Cerca di guardare la tua vita da un punto di vista che non sia puramente umano, perché da un punto di vista puramente umano vedrai solo una vita umana, un mondo umano e un universo umano. Tu non vivi in un universo umano. Tu non vivi in un mondo umano. Tu non vivi una vita puramente umana. Comprendi che, dicendo ciò, la tua umanità non viene negata ma le viene data un’inclusione superiore, in una vita superiore. Ne consegue che la tua umanità diventa una fonte e un mezzo di espressione, anziché una limitazione che imponi a te stesso. Consenti ai tuoi due più profondi periodi di esercizio pratico di diventare molto attivi. Usa la tua mente in modo costruttivo. Usa la tua mente oggettivamente. Guarda le tue idee. Non essere semplicemente persuaso da esse. Guarda le tue credenze. Non devi semplicemente seguirle o negarle. Impara quest’oggettività e imparerai a vedere con gli occhi della Conoscenza, perché La Conoscenza guarda verso tutte le cose, fisiche e mentali, con equanimità.

Esercizio Pratico 202: Due periodi di 30 minuti di esercizio pratico. Pratica ogni ora.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte