Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 156

Oggi io non sarò preoccupato di me stesso.


L’AUTO-PREOCCUPAZIONE È UNA FORMA ABITUDINARIA DI PENSIERO, nasce dall’immaginazione negativa e dagli errori che non sono stati corretti. Questo consolida il tuo senso di fallimento, influenzando la tua mancanza di fiducia in te stesso e la tua mancanza di autostima. La nostra lezione oggi è, dunque, quella di fortificare quello che in te è invece genuino. Se tu sarai con La Conoscenza, La Conoscenza si prenderà cura di tutte le cose che necessitano la tua attenzione. Non pensare che ci sia qualcosa che sarà trascurato, se è qualcosa per il tuo bene. Tutte le necessità che hanno una più grande natura spirituale e anche quelle di natura altamente terrena, saranno da te viste e capite, perché nella Conoscenza non vi è negletto. Tu che sei abituato al negletto, tu che in passato non hai utilizzato al meglio la tua mente, tu che non sei stato in grado di vedere o sentire il mondo, ora puoi essere confortato, perché oggi non hai bisogno di essere preoccupato per te stesso.

PER QUESTO DEVI ESTENDERE LA TUA FEDE e la tua fiducia sul fatto che La Conoscenza provvederà per te. Questo, nel tempo, ti consentirà di ricevere il dono della Conoscenza che dissiperà tutti i dubbi e la confusione. Tu ti devi preparare per questa esperienza. In questo devi estendere la tua fede e la tua fiducia. Sii certo in questo giorno. Riconosci quelle cose che richiedono la tua attenzione, anche se sono di natura terrena, e seguile bene, perché La Conoscenza non sta cercando di portarti fuori dal mondo ma di portarti dentro nel mondo, perché qua sei venuto per dare.

FORTIFICA LA TUA COMPRENSIONE DELL’IDEA DI OGGI ripetendola ogni ora e dandole un momento di vera considerazione. Fortifica la tua pratica oggi utilizzando ciò nelle due sessioni più profonde di esercizio, dove entri nella calma e nel silenzio. Tu puoi solo entrare nella calma e nel silenzio se sei senza preoccupazioni su te stesso. Ne consegue che il tuo impegno a dare te stesso alla tua pratica è un’affermazione della sicurezza e della certezza che sono con te.

Esercizio Pratico 156: Due periodi di 30 minuti di esercizio pratico. Pratica ogni ora.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte