Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 138

Io ho solo bisogno di seguire i passi nel modo in cui vengono dati.


LA VERITÀ DI CIÒ È COSÌ TANTO OVVIA, se tu pensi alle tante cose che hai imparato semplicemente seguendo i passi nella preparazione. È assolutamente inutile cercare di capire senza partecipare, è assolutamente frustrante e privo di potenziale per un risultato che sia in qualche modo felice o soddisfacente. Noi ti stiamo preparando affinchè tu partecipi nella vita, non affinchè tu la giudichi, perché la vita serba una promessa più grande di quanto i tuoi giudizi ti possano mai rivelare. La tua comprensione nasce dalla partecipazione ed è il risultato della partecipazione. Impara allora a partecipare e poi a capire, perché questa è la sequenza delle cose.

IN QUESTO GIORNO RICORDATI DEI TUOI ESERCIZI PRATICI OGNI ORA e consenti alle tue due meditazioni nella calma di diventare più profonde. Non permettere ad alcun pensiero di paura, ansia o dubbio su te stesso di dissuaderti dalla tua attività più grande. La tua abilità di esercitarti prescindendo dai tuoi stati emotivi dimostra che la presenza della Conoscenza è dentro di te, perché La Conoscenza sta oltre ed è libera da qualsiasi stato emotivo. Se tu vuoi vedere le stelle, devi guardare oltre le nuvole. Cosa sono le tue paure se non nuvole che attraversano la tua mente? Cambiano solo il carattere sulla superficie della tua mente, ma la profondità della tua mente rimane per sempre immutata.

Esercizio Pratico 138: Due periodi di 30 minuti di esercizio pratico. Pratica ogni ora.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte