Passi verso la ConoscenzaIl Libro del Sapere Interiore

Passo 137

Io accetterò il mistero della mia vita.


LA TUA VITA È UN MISTERO. La tua origine, il tuo scopo qua e la tua destinazione quando te ne andrai sono molto misteriosi. Per essere capite, possono solo essere cose che vivi. Come puoi tu, in questo dato momento, capire il mistero della tua vita? Dovresti essere alla fine della tua vita per capire che cosa è accaduto alla data, e tu non sei alla fine della tua vita nel mondo. Dovresti vedere il mondo dalla tua Antica Casa per capire il vero significato del mondo. Tu sei nel mondo ora, perciò devi essere presente per il mondo. Tuttavia, questo mistero può essere vissuto e deve essere vissuto. In questo momento non lo puoi capire, ma lo puoi vivere pienamente. Nell’ambito di quest’esperienza, ti elargirà tutte le cose che ti servono per intraprendere il passo vitale che sta aspettando di essere intrapreso.

ALLORA NON APPESANTIRE LA TUA MENTE con l'obbligo della comprensione, perché sarebbe cercare l'impossibile e ti confonderesti e basta, caricheresti ulteriormente il fardello del tuo pensare. Piuttosto, dona te stesso all’esperienza del mistero della tua vita, fallo con meraviglia e riconoscimento del fatto che il mondo sia molto più grandioso di quanto i tuoi sensi ti abbiano riportato fin’ora e che la tua vita sia molto più grandiosa di quanto le tue valutazioni abbiano determinato.

RIPETI QUEST’IDEA OGNI ORA e pratica la tua meditazione RAHN due volte oggi con grande profondità e sincerità. Consenti alla tua pratica di riaffermare il tuo impegno nei confronti della Conoscenza, perché devi solo seguire i passi nel modo in cui sono impartiti.

Esercizio Pratico 137: Due periodi di 30 minuti di esercizio pratico. Pratica ogni ora.

Passi verso La Conoscenza - FAQ Domande e Risposte